Enter your keyword

Meraviglie in Corte | Castello Visconteo di Pandino (CR)

Meraviglie in Corte | Castello Visconteo di Pandino (CR)

Meraviglie in Corte | Castello Visconteo di Pandino (CR)

PANDEMONIUM TEATRO
in collaborazione con

COMUNE DI PANDINO
BIBLIOTECA COMUNALE DI PANDINO

presenta

MERAVIGLIE IN CORTE
Rassegna teatrale per famiglie

Giovedì 15 – 22 – 29 giugno – ore 21:15
Castello Visconteo di Pandino (CR)

 

Prende il via il 15 giugno “MERAVIGLIE IN CORTE”, la prima rassegna estiva di teatro per le famiglie organizzata da Pandemonium Teatro di Bergamo in collaborazione con il Comune di Pandino e la Biblioteca Comunale: tre appuntamenti nelle serate dei giovedì di giugno, all’insegna della bellezza del teatro e della magia di un luogo evocativo e affascinante. Sarà infatti il Castello Visconteo di Pandino a fare da cornice alle storie raccontate, ospitando il pubblico di tutte le età nelle fresche sere estive. Tutti gli spettacoli si terranno nell’arena interna del Castello, anche in caso di maltempo. L’ingresso è libero.

Ma veniamo al programma.

Si parte giovedì 15 con Pandemonium Teatro e “AAHHMM…PER MANGIARTI MEGLIO!”, con Giulia e Tiziano Manzini. A due anni di distanza dall’esposizione universale Expo2015 – occasione in cui in molti avranno appreso qualche nozione in più su cosa è bene mangiare – questo spettacolo continua la sua missione impossibile, secondo cui la domanda non è “cosa mangiare” ma “come mangiare”! La tavola, la casa, la scuola, i locali pubblici, diventano una palestra dove si possono osservare i bambini in azione: urlatori del non mi piace, non lo mangio, dondolatori di sedie, giocatori di posate, leccatori di piatti, ruttatori delle caverne, velocisti dell’ingollo….

In un divertente viaggio teatrale con momenti di vera cucina, attraverso errori e stereotipi, si passeranno in rassegna alcune tappe che hanno vissuto e ancora vivono generazioni di adulti e bambini alle prese con informazioni contraddittorie e buone intenzioni che finiscono di fronte alla realtà quotidiana, dove il cibo diventa ricatto emotivo da entrambi i fronti genitori/figli…tutte situazioni che possono portare a comportamenti degni di un perfetto S-galateo!

Il 22 giugno è la volta degli spassosissimi Stefano Bresciani e Valerio Maffioletti del Teatro Invito con “CAPPUCCETTO BLUES”, diretto da Luca Radaelli. I due buffosissimi lupi racconteranno la storia arcinota in chiave musicale.

Due bluesman, due musicisti girovaghi, un po’ straccioni e un po’ poeti ricordano i bei tempi andati, cantando le loro arie preferite: l’inno dei lupi, la ballata della nonna malata, il blues del cacciatore triste. Stanno andando a Wolf City, al Wolf Pride, il raduno dei lupi. Tutti ce l’hanno con i lupi solo perché han sempre fame: per questo sono reietti.

Ma è il tempo del riscatto! È ora che si stabilisca la verità. Perciò i due lupi racconteranno la storia a modo loro.
Chissà se ancora una volta passerà di quì la bambina dalla rossa mantellina? Chissà se questa volta l’arte dell’inganno darà i suoi frutti? Chissà come placare questa fame da lupi?

L’ultimo appuntamento è per il 29 giugno, sempre con Pandemonium Teatro e l’ormai noto spettacolo di Tiziano Manzini “IL BAMBINO DAI POLLICI VERDI”, un racconto poetico e riflessivo sull’importanza di rispettare il pianeta e la sua natura. In scena Tiziano Manzini e Walter Maconi, per raccontare la storia di un bambino, figlio di un fabbricante di cannoni, che a un certo punto di quella che sembra una vita meravigliosa si accorge di possedere la straordinaria capacità di far germogliare velocissimamente fiori di tutte le qualità in qualsiasi posto toccato dai suoi pollici. Tutti quelli che lo circondano, però, all’inizio anziché gioire di questa esplosione della Natura, rimangono sconcertati perché, come spesso accade nella nostra società, è più facile capire ed accettare la logica delle mani sporche e delle dita avide e rapaci piuttosto che la poesia che ci offre lo spettacolo della natura.

L’eterna lotta tra la bellezza della Natura e le pulsioni distruttive dell’Uomo sono condensate nella storia di questo bambino che non si accontenta di facili risposte e, grazie al suo magico talento, cerca di salvare il mondo dai disastri provocati dagli uomini.

Ma non è forse il talento innato di ogni bambino quello di far rifiorire ogni volta l’umanità?

Scarica locandina
Scarica pieghevole

 

Giovedì 15 giugno
Pandemonium Teatro
AAHHMM… PER MANGIARTI MEGLIO!
Testo e regia Tiziano Manzini
Con Tiziano e Giulia Manzini
Voce registrata Walter Maconi
Costumi Emanuela Palazzi

Giovedì 22 giugno
Teatro Invito
Cappuccetto Blues
Con Stefano Bresciani e Valerio Maffioletti
Regia Luca Radaelli

 Giovedì 29 giugno
Pandemonium Teatro
IL BAMBINO DAI POLLICI VERDI
Testo e regia Tiziano Manzini
Con Tiziano Manzini e Walter Maconi
Costumi Emanuela Palazzi
Luci e scene Carlo Villa e Graziano Venturuzzo

Ingresso libero