Enter your keyword

Dal 25 ottobre 2020 | Alzano, per un nuovo respiro di fiducia

Dal 25 ottobre 2020 | Alzano, per un nuovo respiro di fiducia

Dal 25 ottobre 2020 | Alzano, per un nuovo respiro di fiducia

Si parte il 25 ottobre con la passeggiata narrata, aperta a tutti le persone interessate a riscoprire le bellezze di Alzano Lombardo, accompagnate da azioni teatrali e altri spettacoli.

Bisognerebbe parlare più spesso delle innumerevoli ricchezze che il territorio di Alzano Lombardo contiene: musei, chiese, paesaggi, parchi, teatri, fabbriche, sentieri, e storie, tante storie che raccontano la vita di tutte le persone che l’hanno abitata e che la abitano, delle tante iniziative che da qui sono partite in sordina ma hanno conquistato l’Italia e il mondo.
Una terra ricca di passato, ma assolutamente -e fuori dai luoghi comuni- spinta verso il futuro. Dove il passato carico di storia si è coniuga con la vitalità del tessuto produttivo.
Una terra che adesso ha bisogno di guardarsi e di riscoprire i propri tesori, le proprie ricchezze e di ritrovare un senso di appartenenza.

Il progetto Alzano, un nuovo respiro di fiducia vuole essere motore culturale di un rilancio perché la Città possa trovare una nuova tranquillità: fonte di energia e vitalità.
Il progetto ha come finalità il ritrovare fiducia attraverso il riconoscimento del proprio patrimonio, artistico, storico, ambientale e intercettare sul territorio quelle realtà che condividendo questo obiettivo possano contribuire con risorse proprie ad alimentare i processi e le attività culturali.

Gli appuntamenti:

Domenica 25 ottobre ore 15 e 15,30 passeggiata narrata
PASSEGGIATA NARRATA
punto di ritrovo Comune di Alzano – Piazza Garibaldi
RACCONTO E TI RACCONTO

Una passeggiata aperta a chiunque voglia conoscere o rivivere gli spazi, i palazzi, i luoghi storici di Alzano Lombardo per tornare a vivere la città con uno sguardo nuovo di fiducia.
Una visita guidata teatralmente per (ri) scoprire le bellezze artistiche e le Storie che la Città racchiude.

La visita guidata con regia e il coordinamento di Walter Maconi
sarà condotta dai partecipanti al laboratorio di narrazione teatrale:
Paola Baggi, Marinella Carione, Laura Cassera, Erceinda Chourio, Monia Conedera, John Crawford, Elena Crotti, Isabella Dogadi Bratti, Elena Gatti, Luba Glasa, Rossella Marchetti, Francesca Piccinini, Grazia Tricomi.
con la partecipazione del Corpo Musicale Municipale di Alzano Lombardo
Prenotazione consigliata: prenotazioni@pandemoniumteatro.org
biblioteca@comune.alzano.bg.it

Lunedì 9 Novembre 2020 ore 20,45
READING TEATRALE
Basilica di San Martino Vescovo
Piazza Partigiani 8

SAN MARTINO
Oltre il mantello
con Tiziano Manzini
musica e canto Matteo Zenatti
luci, suoni e immagini Paolo Fogliato

Una sapiente miscela di narrazione, lettura, musica e canto dal vivo, immagini per conoscere un Santo del quale spesso ricordiamo solo l’episodio della condivisione del mantello con il povero.
Di San Martino meno conosciute sono invece le sue tante qualità di innovatore ed evangelizzatore in un periodo di grande svolta che portò, dopo la caduta dell’impero romano, la Chiesa alla guida dell’Occidente.

Una serata unica e imperdibile perché ospitata in un prezioso scrigno di Fede e di arte dedicato al Santo come la Basilica di San Martino di Alzano Lombardo.
Prenotazione consigliata: prenotazioni@pandemoniumteatro.org
biblioteca@comune.alzano.bg.it

Venerdì 27 Novembre 2020 ore 20,45
READING TEATRALE
Chiesa di Santa Maria della Pace
Via M. Zanchi Alzano

24000 PASSI DA BERGAMO
Località Guardalupo
con Albino Bignamini
luci, suoni Paolo Fogliato

Il 12 febbraio 2020 sono passati cinquecento anni da quando è stata posata la prima pietra per l’edificazione del convento dei frati Francescani e della Chiesa di Santa Maria Della Pace in Alzano Lombardo.
Una lunga storia che si dipana fino ad i nostri giorni tra ombre e luci.
Il Reading 24000 passi da Bergamo racconta liberamente la sua storia fino all’arrivo di Napoleone Buonaparte
Intrecciandola alla vita di San Francesco d’Assisi il fondatore dell’ordine dei Frati Minori.

E’ una giornata di luglio dell’anno 1519 esattamente il 24 luglio
C’è un movimento inusuale di persone nella terra di Alzano Inferiore
La mattina è fresca e………

Prenotazione consigliata: prenotazioni@pandemoniumteatro.org
biblioteca@comune.alzano.bg.it

Si ringraziano:
Parrocchia di Alzano Maggiore
Cooperativa AEPER
Corpo Musicale Municipale di Alzano
Pro-Loco di Alzano Lombardo
Istituto Comprensivo “Rita Levi Montalcini”
Sa.ma.fer. s.r.l.
Biblioteca Comunale di Alzano Lombardo
Progetto Giovani di Alzano Lombardo

Scarica pieghevole