Enter your keyword

LE AVVENTURE DI SIGNOR BASTONCINO

tra gli alberi, al di là del fiume

Un semplice rametto può diventare mille cose.
Il veliero in mezzo al mare.
La spada di un cavaliere.
Ma Signor Bastoncino è un rametto molto speciale, è una creatura stramba rispetto a tutto ciò che vive nel bosco.
È un pezzo di ramo con gambe, braccia, occhi, naso e bocca…
È metà albero e metà bambino.
Inoltre ha una passione tutta particolare per il canto.
Vive in cima a un grande albero e svettando dalla sua chioma, riesce a sentire anche il suono dei pianeti più lontani.
Ma un giorno, la brezza con cui gioca si trasforma in tornado e Signor Bastoncino viene staccato dall’albero e portato molto lontano.
Inizia qui per Signor Bastoncino un viaggio avventuroso nel bosco sconosciuto.
Perché cosa c’è di più terribile del sentirsi perduto?
Cosa c’è di più bello del trovare un amico?
Cosa c’è di più emozionante che ritrovare la propria casa?
Le avventure di Signor Bastoncino s’ispira molto liberamente al libro per l’infanzia “Bastoncino” di Julia Donaldson con le illustrazioni di Axel Scheffler e vuole provare a raccontare ai più piccoli quanto è importante prendere coscienza della propria identità, unica e insostituibile.

età +3 anni (scuola dell’infanzia, 1° ciclo scuola primaria, famiglie)

di e con Walter Maconi
collaborazione artistica Albino Bignamini
progetto scenografia, costumi e Signor Bastoncino Anusc Castiglioni
realizzazione scenografia e Signor Bastoncino Max Zanelli
realizzazione costume Michela Sollecito
vocal coach e voce registrata Emanuela Palazzi
movimenti di scena Serena Marossi
luci  Paolo Fogliato

durata 50 minuti

Disponibile anche per spazi non teatrali