Enter your keyword

Teatro a merenda | A Lallio 4 domeniche a teatro con Mamma e Papà

Teatro a merenda |  A Lallio 4 domeniche a teatro con Mamma e Papà

Teatro a merenda | A Lallio 4 domeniche a teatro con Mamma e Papà

Prende il via domenica 4 ottobre la rassegna teatrale per famiglie “TEATRO A MERENDA – 4 domeniche a teatro con Mamma e Papà”,  organizzata da Pandemonium Teatro di Bergamo in collaborazione con il Comune di Lallio all’Auditorium Comunale di Lallio.

Si parte domenica 4 ottobre con Pandemonium Teatro “Pierone e il Lupo” di Tiziano Manzini

Immaginate un bel prato pieno di fiori e nel mezzo una casetta bianca. Lì dentro abita un ragazzo che si chiama Pierino: così inizia la favola musicale “Pierino e il lupo” di Prokofiev. Bene. Ora immaginate che nel bel mezzo della stanza di un bambino arrivi un imbianchino che si chiama Pierone. Riuscirà Pierone, giocando con quanto troverà nella stanza, a far rivivere ancora una volta la lotta fra il Lupo e Pierino con i suoi amici gatto, anatra e uccellino? Ah, questa volta, non bisogna dire “attenti al lupo” ma “attenti a Pierino… cioè, Pierone!”

Il 18 ottobre arriva Il Baule Volante con “Nico cerca un amico” di  Andrea Lugli

Nico è un topolino felice, ma ha voglia di cercare un nuovo amico, un amico speciale: un amico diverso da lui. E allora parte alla ricerca. Esce di casa e incontra tanti animali, tutti diversi, alcuni grandi, altri piccoli, oppure piccolissimi. Alcuni anche pericolosi! A tutti offre la sua amicizia, ma è così difficile trovare un amico diverso! Da un piccolo e poetico racconto di Matthias Hoppe, lo spettacolo è una riflessione sull’amicizia e sulla diversità in un linguaggio semplice e poetico. o”

Domenica 1 novembre è la volta di “Pollicino non ha paura dell’orco” di Fondazione Aida

Pollicino è riuscito a sfuggire dalle grinfie dell’Orco grazie alla sua astuzia. Ora che il tempo è passato, Pollicino non ha più paura dell’Orco, sa di essere molto più astuto del vecchio e panciuto Omone-Mangia-Bambini. Ma il tempo è trascorso anche per l’Orco che è diventato più vecchio, e forse un po’ più saggio e comunque più debole e stanco e non fa più paura a nessuno. Si è dovuto pure ingegnare a fare un nuovo mestiere per guadagnarsi da vivere e per non ridursi a mangiare bacche selvatiche e qualche fungo, visto che i bambini non si perdono più nel bosco. Indovinate un po’ qual è questa storia! Un Bosco Magico appunto, pieno anche di amici e di gente simpatica ed intelligente e soprattutto pieno di storie che sanno sempre insegnare…e che sanno dare il buon umore!“

L’ultimo appuntamento è per domenica 6 dicembre, con “I segreti di Babbo Natale” di Pandemonium Teatro

A qualcuno di voi è mai capitato di incontrare un folletto aiutante di Babbo Natale? Non ancora? Non preoccupatevi. Prima o poi vi capiterà. Qualcuno ha già avuto questa fortuna, durante un viaggio nelle fredde foreste del Nord, e ha così scoperto molti segreti che solo gli aiutanti di Babbo Natale conoscono: sulle letterine che i bambini scrivono, sulla preparazione dei regali e… anche sul carbone per chi non è stato troppo buono! Nell’attesa di conoscere il folletto, gli spettatori potranno scoprire anche tante altre curiosità legate al Natale: sull’albero e le sue decorazioni, sulla Befana e i Re Magi, su Santa Lucia… il tutto in un clima incantato, allegro e divertente ma senza scordare quella voglia di star bene con gli altri che non va mai dimenticata, ancor di più proprio a Natale.“

 

PRENOTAZIONE NECESSARIA FINO AD ESAURIMENTO POSTI
035 692740 – biblioteca@comune.lallio.bg.it – pandemoniumteatro.org

INGRESSO LIBERO
le offerte raccolte andranno a favore della protezione civile italiana

Scarica locandina