Enter your keyword

TIMIDI RIBELLI| 6 – 8 ANNI

TIMIDI_RIBELLI_6-8_L

Il teatro con i bambini è un inno all’improduttiva, spaventosa, cruda, meravigliosa fantasia.

Un canto disarmato, un gioco permanente, un viaggio inaspettato.

Un biglietto di sola andata per l’Isola del Tesoro, un grido di battaglia, un castello circondato da rovi.

È raccontare e raccontarsi, è ascoltare e ascoltarsi.

È teatro, è gioco, è vita.

Dati organizzativi:

> Periodo autunnale

Chi: Frequentanti il primo ciclo scuola primaria (bambini e bambine da 6 a 8 anni)

Quando: 10 incontri— dal 7 ottobre 2019, il lunedì dalle 17.00 alle 18.30

Dove: Largo Guglielmo Rontgen, 4- Teatro di Loreto

Conduttori: Flavio Panteghini e Giulia Costantini

Costo: 120 euro

 

> Periodo primaverile


Chi:
Frequentanti il primo ciclo scuola primaria (dai 6 ai 8 anni)

Quando: 10 incontri— dal 16 marzo 2020, il lunedì dalle 17,00 alle 18.30

Dove: Largo Guglielmo Rontgen, 4- Teatro di Loreto

Conduttori: Flavio Panteghini e Giulia Costantini

Costo: 120 euro


Contenuti e modalità

Il laboratorio teatrale è un gioco serissimo, un gioco dove si inventa, si viaggia, si racconta il sé e si scopre l’altro. Un gioco che sa essere meraviglioso, come meravigliosa è la fantasia di un bambino libero di esercitarla.

La forma del laboratorio rivolto ai bambini del primo ciclo della scuola primaria non si pone obiettivi performativi né didattici sulla tecnica teatrale.

Al contrario gli obiettivi fondamentali sono innanzitutto la creazione di un gruppo unito e di un clima sereno di fiducia ed ascolto reciproco, in modo che ciascuno si senta accettato e legittimato ad essere se stesso, a esplorarsi senza la paura del giudizio. In secondo luogo la stimolazione della creativitá e la riscoperta del valore della fantasia, intesa qui come la capacitá di osare, di creare mondi altri ed esplorare i propri. E per finire l’esplorazione delle possibilità del corpo e della voce che giocano, si muovono, (si) raccontano fuori dal quotidiano. Il tutto attraverso giochi, attività e improvvisazioni individuali, di coppia e di gruppo.

In ogni incontro i bambini, partendo da una storia narrata dai conduttori, verranno accompagnati “dentro” il racconto, che sarà il punto di partenza per un viaggio di sola andata verso l’esplorazione ludica dell’immaginazione e della realtà che è ad essa intrinsecamente legata.

Esercizi, spunti e stimoli proposti non saranno semplicemente attivitá ludico-ricreative o artistiche chiuse e fini a se stesse: nasceranno da uno scambio reciproco tra i bambini e i conduttori, che insieme intraprenderanno un cammino tra finzione e realtà, tra vita e scena, verso le nuvole e talvolta anche oltre.

I laboratori partiranno al raggiungimento di 8 iscritti e saranno confermati in seguito alla prima lezione, considerata di prova.

Scarica brochure